E TU? CHE STILE EDUCATIVO HAI?

Molto spesso mi capita di incontrare nella pratica clinica genitori alle prese con figli che non rispettano le regole, che sembrano ignorare la loro autorità e che minano profondamente il senso di autostima e di efficacia di mamma e papà.   In genere, alla base di questi comportamenti disfunzionali dei ragazzi, c’è un’errata gestione dell’autorità da parte delle figure parentali.

Nelle famiglie possono verificarsi due estremi: vediamo due esempi pratici.

Continua a leggere “E TU? CHE STILE EDUCATIVO HAI?”

…VOGLIO ESSERE TUO AMICO…

Buongiorno a tutti. Questo mese è stato ricco di impegni e nuovi progetti e purtroppo ho potuto aggiornare con minore frequenza questo blog. Per farmi perdonare, ecco un nuovo articolo che parla dell’amicizia tra bambini e, in via del tutto eccezionale, una piccola sorpresa per voi.

Stasera, a partire dalle 21 troverete un nuovo contributo…non un articolo questa volta, ma qualcosa di speciale e personale. Di cosa si tratta? Non ve lo dico…sennò che sorpresa sarebbe? Buona lettura per ora e…vi aspetto stasera!

Continua a leggere “…VOGLIO ESSERE TUO AMICO…”

I BENEFICI DEL GIOCO

Buongiorno a tutti e buon weekend!  Oggi vi propongo un interessante articolo tratto da un sito americano. In fondo potrete trovare il link alla pagina originale. Buona lettura.

Uno dei doni più importanti che possiamo fare ai nostri figli è dare loro il tempo di giocare, sia in famiglia che per conto proprio. Trovare del tempo per giocare con i bambini può essere una vera sfida se lavorate, dovete tenere in ordine la casa e contemporaneamente affrontare le molteplici sfide quotidiane del portare a termine tutte le cose. Ma il giocare non è un optional. E’ essenziale.

Il gioco è stato considerato talmente importante per lo sviluppo del bambino da essere stato riconosciuto dall’ Alta Commissione per i Diritti Umani delle Nazioni Unite come un diritto per ogni bambino.

Giocare, o comunque trascorrere del tempo libero non strutturato in caso di bambini più grandi o di adolescenti, è essenziale per il benessere cognitivo, fisico, sociale ed emotivo di bambini e giovani.  Giocare in famiglia rafforza i legami d’amore e le connessioni che uniscono i membri del gruppo familiare.

Continua a leggere “I BENEFICI DEL GIOCO”

IMPARARE A SAPER PERDERE

Molto spesso, soprattutto nel mondo moderno così competitivo, veniamo a contatto con persone che vogliono emergere ad ogni costo e non sono in grado accettare con serenità sconfitte e insuccessi. Cosa si nasconde dietro questo atteggiamento? Vi sono molteplici motivi che possono portare un individuo a vivere con sofferenza le inevitabili difficoltà e i fallimenti che la vita, ahimè, riserva a ciascuno di noi.

Alcuni non riescono a interpretare questi momenti come insegnamenti preziosi da cui ripartire con più forza ed esperienza e si sentono feriti nel profondo, con conseguente calo della propria autostima.

Continua a leggere “IMPARARE A SAPER PERDERE”

7 BUONE RAGIONI PER REGALARE UN CUCCIOLO AI VOSTRI BAMBINI

“Mammina…guarda che bello quel gattino! Lo portiamo a casa?”

“vorrei tanto un cagnolino con cui giocare…ti giuro che me ne occuperò sempre io!”

“per favore per favore…..se mi regali un coniglietto non farò mai più i capricci!”

Quante volte da genitori vi è capitato di intrattenere una conversazione di questo tipo con il vostro bambino?  Spesso, di fronte alla richiesta di avere un nuovo compagno a quattro zampe in casa ci vengono in mente solo buoni motivi per bloccare sul nascere questo desiderio: sappiamo benissimo che, dopo il primo entusiasmo, spetterà a noi dover pulire il nuovo inquilino, dargli da mangiare e portarlo dal veterinario…abbiamo paura che sia l’ennesimo capriccio e vediamo più difficoltà che reali benefici.

Tuttavia ci sono molti motivi che potrebbero portare ad accogliere la proposta del bambino: qui di seguito ne elenchiamo sette per cui un cucciolo può rivelarsi un vero e proprio maestro di vita. Infatti: Continua a leggere “7 BUONE RAGIONI PER REGALARE UN CUCCIOLO AI VOSTRI BAMBINI”

IL RUOLO DEL PAPA’ NELLA FAMIGLIA

Nella mentalità comune, quando si parla del rapporto genitori–figli, siamo inconsciamente portati a concentrare l’attenzione sullo speciale legame che si instaura tra la mamma e il bambino. Trattati di psicologia ed esperti del settore non fanno che sottolineare quanto sia importante per il figlio instaurare una  buona relazione con la propria madre e come questo influenzi la sua crescita ed il suo sviluppo futuri.

Troppo spesso, tuttavia, dimentichiamo come gli esperti invitino anche a riconoscere il giusto valore ad un altro elemento, altrettanto fondamentale, della famiglia, ovvero la figura del padre.

Rispetto al passato, oggi i padri sono sicuramente più presenti nella vita dei figli e più disponibili a cimentarsi in cambi di pannolini o biberon. Spesso le madri lavorano tutto il giorno e i confini nei compiti che spettano ai membri della coppia sono via via sfumati. A volte le donne sono ancora restie a “mollare la presa” sul loro ruolo di mamma, ma una buona madre deve lasciare che il padre rivesta il suo ruolo all’interno della famiglia e nel rapporto con il figlio. Continua a leggere “IL RUOLO DEL PAPA’ NELLA FAMIGLIA”