INFOGRAFICA “NOI SIAMO INFINITO”

Tempo fa wwayne, un blogger che seguo e che fa parte dei follower di GenitoriFelici  (a proposito, lui è un grande appassionato di cinema: andate a leggere le sue recensioni perchè è davvero bravissimo! https://wwayne.wordpress.com) mi aveva consigliato di guardare ed eventualmente scrivere un articolo per la rubrica psy-cinema sul film “Noi siamo infinito”. Ebbene, con un po’ di ritardo, ho finalmente creato un’infografica. L’avevo visto al cinema  e qui ve ne parlo e cerco di spiegarvi perchè mi è piaciuto così tanto.

Ps: a proposito, vi aspetto domani con il nostro consueto appuntamento con i buoni propositi del 2018, in cui parleremo di… (non vorrete che vi rovini la sorpresa, no? A domani!!)

3. INFOGRAFICA FILM NOI SIAMO INFINITO

INFOGRAFICA “WONDER”

 

 

2. INFOGRAFICA FILM WONDERpngLeggi anche  la mia recensione più approfondita in “Riflessioni sul film Wonder”

INFOGRAFICA “FORREST GUMP”

INFOGRAFICA FORREST GUMP.png

Leggi anche  la mia recensione più approfondita in “Riflessioni a partire dal film Forrest Gump”

Se non ti piace quello che vedi, cambia il tuo modo di guardare

Con l’avvento delle festività natalizie, stanca per l’anno appena trascorso, confesso che desideravo solo riposarmi e trascorrere piacevoli giornate in casa, vicino al fuoco del camino e con una bella tazza di thè fumante tra le mani. Poco prima di Natale, però, ho deciso di combattere la mia proverbiale pigrizia ed uscire per andare al cinema. Avete presente quando tutti i tuoi amici ti chiamano e cominciano a dirti “…ehi, quel film è davvero stupendo, devi proprio vederlo!” “dai, non ci credo che ancora non ci sei andata!” o ancora “guarda, sul serio ne vale la pena…poi mi dici…”

Insomma, alla fine ho ceduto e visto che uno dei buoni propositi per il 2018 è proprio quello di andare più spesso al cinema ho accettato di vedere quello che molti mi hanno descritto come “…un vero e proprio capolavoro”.

Di quale film sto parlando? Cliccando qui potrete vedere la locandina (e sono sicura che la maggior parte di voi già lo conosce!)

Continua a leggere